Istituto Leonino

All posts in Sesta Area Didattica

Ci divertiamo un mondo

Categories: Sesta Area Didattica
Comments: No


Curòmi gallery -:)

Categories: Sesta Area Didattica
Comments: No

Ecco di seguito una piccola gallery con i nostri ragazzi alle prese con le attività del Curòmi.

clicca sul link> Curòmi infanzia oppure Curòmi primaria


Why not????

Categories: Sesta Area Didattica
Comments: No

This week we’ll try to tell you what’s happened at Leonino in English!

It’s almost a must after the beginning of a new English course for our children!!!! Not only English but also rhythmic gymnastic, Latin course and, inevitabile, last but not least our campus!!

New games of movement, new games with letters and words and the song of our “alphabet of beautiful things”. And more “The curòmi project” on Thursdays that teachs how it’s difficult control emotions like anger, fear, sadness, happiness or surprise.

And again the  music, trying to learn “Freedom” not only singing but also dancing with our bodies who can become sculptures!

It’s worth remarking that the “SESTA AREA DIDATTICA” is growing day by day, improving to get the most out of everyone….difficult but not impossibile!!!!


L’orchestra del Leonino

Categories: Sesta Area Didattica
Comments: No

“La musica è un linguaggio di fratellanza e l’orchestra è l’embrione della società perché tutti devono ascoltare anche le voci degli altri”

(Uto Ughi, violinista italiano).

Questa settimana ci piace darvi questa immagine della sesta area. I nostri ragazzi, infatti, hanno continuato a scrivere la propria musica, non solo  perfezionando la busta delle lettere e sviluppando i binomi fantastici con le immagini, ma anche mettendosi alla prova con il mini-basket e il mini-volley, provando ad essere dei piccoli Van Gogh alle prese con i girasoli, provando a condividere anche le emozioni che ci fanno sentire “rotti come un vetro” o provando che con un “corpo a percussioni” non è facile creare un ritmo, servono impegno, costanza e determinazione!!!

E non solo questo. Ci piace pensare ad un’orchestra perché gli strumenti vanno accordati insieme. Ed è insieme che ci stiamo accordando per migliorare la nostra offerta pomeridiana, dal latino (i cui ragazzi questa settimana si sono cimentati nella produzione dei crustula), alla ritmica (il cui gruppo di atlete sta crescendo giorno dopo giorno), all’inglese (che siamo lieti di comunicarvi che dal prossimo lunedì raddoppia l’appuntamento, aprendo la possibilità di frequentare il corso ai più piccoli!).

Ed ancora. Siamo un’orchestra perché siamo pronti ad ascoltare anche le voci degli altri, in particolar modo quelle vostre, voci di genitori, che aspettiamo numerosi per confronto lunedì 23 novembre alle ore 15.


Sai cosa ti dico???

Categories: Sesta Area Didattica
Comments: No

Sai cosa ti dico? Sai cosa ti dico? Dico che se accogli tu sarai un vero amico!

Questa la canzoncina che ormai i nostri ragazzi adorano intonare seguendo Barbara e la sua chitarra.. ma non solo: oltre agli esercizi ginnici di Michele, l’inventiva di Giulia e Beatrice, infatti, sono entrati a far parte del nostro team anche gli educatori del Progetto CURòMI. Con Erica e Claudia un telo è diventato un nuovo gioco e sempre a ritmo di musica con i bonghetti di Mamadou hanno provato ad esprimere le proprie emozioni!

Non dimentico affatto Francesco e Marianna, i nostri punti di riferimento nello svolgimento dei compiti: è stata una settimana di confronto, diretto efficace e speriamo produttivo, con tutto il corpo docente! Ma non solo questo.

Quella che si sta concludendo è stata la settimana in cui sono partiti i corsi di inglese utili per la certificazione Cambridge  (con Jasper), di ritmica (con la prof. Rinaldi),  di coro (con il prof. Garbini) e di lingua latina (con il prof. Zappelli). Chiunque fosse interessato è il benvenuto !!!


La fantasia è indispensabile

Categories: Sesta Area Didattica
Comments: No

La fantasia è indispensabile, l’inventiva non serve solo a scrivere storie, la curiosita’ puo’ risvegliare anche in voi adulti che leggete germi sopiti di creatività. Lasciamo alle immagini il potere di evocare i momenti condivisi da ragazzi ed educatori questa settimana!!!

 

 


Facciamo il punto

Categories: Sesta Area Didattica
Comments: No

E’ forse utile ribadire ancora una volta quanto è stato detto alla riunione di presentazione della sesta area: un nuovo spazio, didattico, al cui centro sono le attività laboratoriali, che sono comunque organizzate partendo dalle ‘Indicazioni Nazionali’ (il documento da cui ogni docente parte per programmare).

E’ utile ricordare quanto spiegato dal Preside Ligabue in questi giorni circa lo svolgimento dei compiti: gli educatori assistono, la correzione spetta alla maestra della mattina, il pomeriggio non si interviene: si lascia anche sbagliare.

E’ sicuramente il caso di raccontarvi che anche questa settimana, nonostante le difficoltà logistiche per i lavori in corso, i nostri ragazzi sono stati i veri protagonisti.

Curiosi nell’utilizzare materiali diversi, abili nel destreggiarsi con ritmi e posture varie. Più consapevoli su un tema importante come la raccolta differenziata. Più ‘fantastici’ grazie alle attività sui binomi di Gianni Rodari. Divertiti, perché è anche divertente trasformare un semplice nastro in un quadro originale.

E’ sicuramente il caso di dirvi di segnarvi in Segreteria didattica quanto prima.

E’ senz’altro utile ricordarvi che per quanto attiene il Campus Beta e Gamma potete chiedere informazioni alla coordinatrice (prof. Marta Morbidoni), comprese le attività opzionali (inglese, ritmica, musica…); per il Campus Alfa a Venturi Erica.

La coordinatrice
prof. Marta Morbidoni


Le nostre piccole cose

Categories: Sesta Area Didattica
Comments: No

Abbiamo iniziato. Abbiamo iniziato consapevoli che, come diceva Madre Teresa, per fare grandi cose è necessario fare piccole cose con grande amore. E’ questo lo spirito dei nostri educatori. A partire da Marianna e Francesco che quotidianamente guidano i più piccoli verso la loro autonomia nei compiti e i più grandi a rendersi utili per aiutare gli altri. I laboratori di questa settimana hanno spaziato dai giochi con le lettere alla scoperta delle decorazioni delle stesse da parte degli amanuensi- e conseguente produzione della propria iniziale con bozzetto cartaceo e scultura in pasta sale! Immancabile l’appuntamento con la motoria: giochi di destrezza e velocità ma anche primi cenni di pallacanestro. Utile l’approfondimento sui cibi che ha portato alla creazione della piramide alimentare…e per sapere cos’è il gioco dello specchio…chiedete direttamente ai vostri figli !!!

Ancora una settimana per provare….poi da novembre solo CHI E’ REGOLARMENTE ISCRITTO IN SEGRETERIA potrà trattenersi con noi. Non dimenticate di firmare la liberatoria per le immagini…così potremo pubblicare sul sito le nostre piccole cose!!!

Equipe formativa Sesta Area

 


L’ESPERIMENTO, LA MANIPOLAZIONE, IL GIOCO, LA NARRAZIONE, LE ESPRESSIONI ARTISTICHE E MUSICALI SONO OCCASIONI PRIVILEGIATE PER APPRENDERE PER VIA PRATICA … così ci ricordano le Indicazioni Nazionali… e da queste cose siamo partiti!

Acqua, farina, sale, un pizzico di fantasia e, lunedì,  la pasta sale è stato un gioco da ragazzi con Giulia. Grazie a Michele il martedì è volato ricco di movimento ed allegria. Mercoledì tutti alla ricerca dei cibi sani e cibi che fanno danni!!! Giovedì primo approccio con l’alfabeto manuale della LIS – lingua dei segni italiana: Beatrice ci ha aiutato con  le lettere di carta in vista di futuri giochi con le parole. Venerdì con Barbara e la sua chitarra è iniziato il viaggio alla scoperta delle potenzialità espressive del nostro corpo.

Ultimi, ma non per importanza, Francesco e Marianna che con impegno e dedizione, ogni giorno, hanno aiutato i nostri ragazzi a svolgere i compiti.

Vi aspettiamo tutti i pomeriggi, dal lunedì al venerdì, al Leonino.

Docenti e coordinatori della Sesta Area Didattica


I nuovi pomeriggi al Leonino

Categories: Sesta Area Didattica
Comments: No

I nomi degli educatori

Come afferma la scrittrice Mariapia Veladiano nel suo recente ‘Parole di scuola’: “I nomi sono parole che hanno uno statuto particolare…Tutti i nomi raccontano una storia. Anche quando non la conosciamo. Quando i bambini non la conoscono. E questa storia si costruisce a pezzettini sotto i nostri occhi, con varianti impensate rispetto al passato”.

E allora…BARBARA, BEATRICE, FRANCESCO, GIULIA, MARIANNA, MICHELE, MARTA…: questi sono i nomi degli educatori alla guida della nuova sesta area didattica. Ogni settimana, come in questa appena conclusa, spetterà a loro, dopo il consueto appuntamento con lo svolgimento dei compiti, proporre attività di potenziamento, strutturato attraverso laboratori di arte, teatro, linguaggi dei segni e de l corpo. La sesta area permetterà di consolidare e ampliare le competenze di ognuno dei nostri bambini, in una linea di progettualità e continuità con quanto apprendono la mattina in classe.

Vi aspettiamo!!!

sabato 10 ottobre ‘15